IT // EN

IL GENIO

Il Genio si forma nei primi mesi del 2007 quando Gianluca De Rubertis (già tastierista degli Studiodavoli) e Alessandra Contini decidono di dare voce alle loro canzoni composte al pc, focolare domestico del nuovo millennio. Nel 2008 esce il primo album. L’atmosfera dell’album si presenta ironica e sensuale, elegante ma ammiccante al punk, suffragata da testi incisivi e mai banali. Il Genio suona electro-pop attraversando atmosfere retrò cantate in italiano e francese, sfugge linee rette attraverso spirali cariche di sensuali suggestioni e di ironici equilibrismi. I tracciati sonori sono di immediato accesso, ma, al tempo stesso, ricercati ed eleganti, in bilico tra gli chansonniers français, l’attuale melodia di gruppi come i Blonde Redhead e l’ironia degli Stereo Total. Il Genio inizia a macinare i primi successi, anche grazie all’enorme curiosità destata dal singolo “Pop porno”: un fitto calendario di date live, l’ottimo riscontro da parte delle riviste specializzate e la promozione sul web e sulle radio. Anche il secondo album, che esce nel 2010, conferma Il Genio come uno dei gruppi rivelazione degli ultimi anni e li riporta in tour a spasso per la penisola italiana per tutto il 2011. Nei primi mesi del 2012 Il Genio comincia a provinare i brani del terzo album. Nel frattempo Gianluca De Rubertis esce con un suo album solista “Autoritratti con oggetti”. Tra ottobre e novembre Il Genio entra in studio per registrare il terzo album. Nello stesso periodo Alessandra e Gianluca incontrano Ilario Drago, chairman della EGO, con il quale scelgono di percorrere la loro nuova avventura discografica. Ad aprire le danze a marzo 2013 è stato il nuovo singolo “Amore di Massa”.

news